RICERCA
Produzione nazionale pani per fonderia
Il comparto dei pani per fonderia nel 2020 è stato segnato dal calo più marcato tra i comparti dell'alluminio.
Il settore ha risentito maggiormente della crisi sanitaria, che ha colpito molto duramente il settore automotive, reduce da un 2019 già in crisi.

Il 2020 chiude con 570.300 tonnellate di pani per fonderia prodotti in Italia, registrando un calo del 18,3% rispetto ai valori del 2019.

Le quantità importate sono state pari a circa 145mila tonnellate (–14%), mentre le esportazioni hanno registrato una crescita di quasi il 9%, determinata per lo più da una rilevante quantità di esportazioni indirizzate alla Cina: delle 286mila tonnellate esportate, circa 70mila sono state destinate al paese asiatico.
PERCORSI